5 rimpianti da evitare nella vita per essere felici!

Nell’ articolo di oggi, condividerò con te i 5 peggior rimpianti che non dovremmo avere mai nella vita.

 

“ Uno dei più grandi rimpianti nella vita è essere ciò che gli altri vorrebbero che tu fossi, anziché essere te stesso.”
(Shannon L. Alder)

 

L’idea di questo articolo, nasce da un libro di Bronnie Ware, “ The top five regrets of the dying”.

 

 

Questa scrittrice, ha lavorato per tanti anni in una clinica per malati terminali e ha studiato le loro caratteristiche, ma soprattutto le loro emozioni. Queste persone avevano tutte una cosa in comune: rimpianti.
Così questa donna incredibile, ha scelto i cinque più comuni fra queste persone e ha deciso di raccontarli nel suo libro.

 

 

Anche io, oggi, vorrei condividerli con te, per aiutarti ad arrivare al termine di questa esistenza, senza rimpianti.

Il più diffuso in assoluto è:

 

1. SE SOLO AVESSI AVUTO IL CORAGGIO DI VIVERE UNA VITA AUTENTICA CON ME STESSO e seguire i miei sogni.

Purtroppo, accade molto spesso. Le persone seguono le regole dettate dagli altri, per paura di fallire nei propri sogni. Ma il punto è che il fallimento stesso, sta proprio nel non ascoltare noi stessi e ciò che davvero vorremmo fare.

 

2. SE SOLO AVESSI LAVORATO DI MENO e mi fossi goduto la mia vita al meglio, per poter dedicare più tempo alle persone che amo.

Arrivati ai nostri ultimi giorni, vorremmo riprenderci quel tempo passato in ufficio a discutere con i colleghi alle riunioni, o a servire caffè in un bar, per poter fare cose più importanti, dal punto di vista del nostro cuore. Non fraintendere le mie parole, lavorare è uno scopo assolutamente importante nella vita, ma ancora più fondamentale, è creare uno stile di vita sano, che non ci allontani dalla natura, dai nostri cari e dalle cose importanti della vita.

 

3. SE SOLO AVESSI ESPRESSO DI PIU’ I MIEI SENTIMENTI,  è il terzo rimpianto che le persone spesso affrontano.

Il motivo è semplice. Siamo troppo abituati a tenerci tutto dentro, senza esternare quello che pensiamo realmente. Infatti poi, il nostro corpo sente la necessità di purificarsi da tutte le emozioni che sopprimiamo e così stiamo male fisicamente. Dobbiamo imparare ad essere più vulnerabili. Passiamo la vita a costruire muri che ci separano dalle persone a cui vogliamo bene, per poi ritrovarci a novant’anni, a rimpiangere di averli costruiti.

 

4. SE SOLO AVESSI COLTIVATO LE MIE AMICIZIE, è un rimpianto molto comune.

Purtroppo siamo spesso concentrati sulla carriera, sul business e i problemi di lavoro,  rischiando di trascurare o addirittura perdere i nostri amici. Senza nemmeno accorgercene. Si perdono di vista, sempre di più, fino a quando non svaniscono. Ma ogni amico perduto, sarà un rimpianto, alla fine della nostra vita.

 

5. SE SOLO FOSSI STATO PIU’ FELICE E RILASSATO.

Arrivati al termine, capisci che tutti i pensieri limitanti che ti sei posto, le paure, lo stress, erano tutte cose inutili. Non erano realmente importanti, ma eravamo noi a dare troppa importanza a loro.

Bisogna prendere certe cose della vita più alla leggera, perché prima o poi, sembra brutto dirlo, ma arriveremo tutti al capitolo dei ringraziamenti. A quel punto, potremo solamente rileggere quello che abbiamo scritto, ma non potremo più cambiarlo.

 

Alla fine dei nostri giorni, ciò che conterà davvero sarà il tempo trascorso con i nostri cari e la quantità di amore che siamo riusciti a dare e ricevere in questa vita.

La notizia positiva è che non abbiamo bisogno di arrivare alla fine dei nostri giorni per capire queste lezioni, possiamo cambiare le cose, adesso.

Possiamo imparare tutto ciò che questa donna ha raccontato nel suo libro e metterlo in pratica, in modo da non avere rimpianti alla fine della nostra vita.

 

Bronnie Ware, ha colto da migliaia di persone, ogni piccola essenza delle loro anime. E ha condiviso quella che è l’essenza della vita. “Alla fine, tutto ciò che ho imparato” , dice, “E’ l’Amore. Tutto il resto passa in secondo piano quando stai per morire”.

 

Volevo condividere con te questo pensiero meraviglioso, che spero possa farti riflettere.

 

Ti consiglio di leggere anche questo articolo, dove ti spiego quali sono i 10 errori comuni fra i giovani, che dovremmo evitare per essere felici.

Un saluto e un abbraccio dall’ Ecuador,
Gabri