COME IMPARARE L’INGLESE: 4 IDEE ALTERNATIVE

Imparare l’inglese al giorno d’oggi è fondamentale.

I vantaggi di parlare bene l’inglese sono davvero tanti:

 

  • Avrai molte più opportunità lavorative in Italia
  • Potrai lavorare praticamente ovunque nel mondo
  • Potrai viaggiare liberamente e comunicare con quasi tutte le persone
  • Potrai acquisire informazioni senza i “filtri” dei media e dei giornali Italiani

.. e soprattutto, la mia preferita 🙂

  • Potrai leggere libri internazionali e formarti dai migliori insegnanti del mondo.

 

Diversi ragazzi però mi chiedono: Gabri io l’inglese un pochino lo parlo, ma come faccio ad impararlo veramente bene?

 

Voglio rispondere a questa domanda molto comune condividendo 4 idee alternative per imparare bene l’inglese. Qui sotto puoi guardare il video che ho fatto, altrimenti continua a leggere.

 

 

Parto dal presupposto che ognuno impara una lingua in modo differente. C’è chi ha bisogno di trasferirsi in un paese dove si parla solo inglese, c’è chi lo impara sui libri, chi ascoltando canzoni e guardando film, chi facendo delle chiacchierate con persone madrelingua, ecc.

Quindi il mio invito è di capire, prima di tutto, qual è la tua predisposizione naturale nell’imparare una lingua straniera.

Io ad esempio non sono mai riuscito ad imparare l’inglese sui libri. Tantomeno ascoltando le canzoni o guardando i film. Il mio unico modo per imparare una lingua straniera è andando nel luogo fisico dove si parla quella lingua.

In questo caso, mi sono dovuto trasferire a Londra e successivamente a Los Angeles per poter imparare bene l’inglese. Altrimenti non credo che ci sarei mai riuscito. Ma è anche vero che ho un amico che parla molto bene l’inglese, e lui l’ha imparato esclusivamente studiando sui libri, ascoltando canzoni e guardando film in Inglese.

 

Detto questo, vediamo insieme 4 idee alternative per imparare l’inglese:

 

#1 PARTECIPARE AD EVENTI ED APERITIVI LINGUISTICI

Questo è un ottimo modo per poter migliorare il tuo inglese parlato. Ci sono tantissimi eventi in Italia che ti permettono di conoscere gente che parla inglese, oppure Italiani che hanno il desiderio di migliorare il loro inglese. Gli eventi più famosi sono gli aperitivi linguistici.

Si trovano principalmente nelle grandi città, come Milano, Torino, Firenze, Roma, Napoli, ecc. Ma ormai stanno diventando talmente famosi che li stanno organizzando in tantissime altre città e paesi.

Ti consiglio di fare una bella ricera Google scrivendo “aperitivo linguistico – nome del tuo paese” oppure ti consiglio di dare un’occhiata al sito www.meetup.com.

#2 CONVERSAZIONI SKYPE CON PERSONE MADRELINGUA

Questo a mio avviso è uno dei modi più efficaci per imparare bene l’inglese, ma sono ancora pochi i ragazzi che lo fanno. Ci sono tantissime piattaforme, sia gratuite che a pagamento, che ti permettono di parlare per 1 ora via Skype con un madrelingua Inglese.

 

Può essere una conversazione informale, oppure un po più strutturata sotto forma di lezione, ma i benefici che avrai nel parlare per un’ora con un madrelingua, sono immensi.

 

 

Ti consiglio di dare un’occhiata a queste piattaforme gratuite per poter trovare persone con cui fare le tue prime chiacchierate:

 

#3 OSPITARE PERSONE STRANIERE CON COUCHSURFING

Questa può sembrare un’idea un po bizzarra e che farebbe uscire dalla propria zona di comfort tante persone. Ma ospitare ragazzi stranieri per qualche giorno con Couchsurfing può essere un ottimo modo per conoscere gente nuova, socializzare, ma soprattuto, praticare il tuo inglese a casa tua, gratuitamente.

 

Couchsurfing è una piattaforma che ti permette di dormire a casa di altre persone gratuitamente, ovunque nel mondo. Puoi usarlo anche tu se vuoi girare il mondo, conoscere gente nuova, integrarti nella cultura locale e risparmiare su hotel ed alloggi vari.

Ma in questo caso il grande beneficio è che se ospitiamo dei ragazzi Americani, Australiani o di qualche altro paese Anglofono a casa nostra, possiamo conoscere gente nuova, trascorrere delle giornate stimolanti e divertenti, conoscere meglio la loro cultura e soprattutto, migliorare parecchio il nostro inglese. Ah, tieni a mente che puoi selezionare e scegliere le persone che ospiterai a casa, quindi niente brutte sorprese.

Se ti interessa quest’idea, ti consiglio di dare un’occhiata al loro sito e di effettuare l’iscrizione gratuita: https://www.couchsurfing.com 

Piccola curiosità: Ho avuto il piacere di conoscere il fratello del fondatore di Couchsurfing l’anno scorso, a Bali. E tra le tante cose interessanti, mi ha detto che nascono tantissime storie d’amore grazie a Couchsurfing.  Just in case… 🙂

 

#4 USARE QUOTIDIANAMENTE APP COME DUOLINGO

Viviamo in un periodo storico straordinario. Internet, gli smartphone e tutte queste nuove tecnologie ci permettono di imparare l’inglese in qualsiasi momento, a portata di un click.

Il mio consiglio quindi è di sfruttare al meglio queste opportunità, utilizzando quotidianamente applicazioni gratuite come Duolingo per imparare bene l’inglese.

 

Scopri di più su Duolingo qui: https://it.duolingo.com/course/en/it/impara-Inglese-online

 

In auto, in treno, in metropolitana, durante la pausa pranzo… bastano anche solo 5 minuti al giorno per  migliorare il tuo inglese. Ricorda che la chiave vincente per imparare bene l’inglese è la costanza, a prescindere che tu faccia un corso d’inglese a Londra, un aperitivo linguistico o 5 minuti al giorno su Duolingo. Cerca di essere il più costante possibile.

 

 

 

E con questo abbiamo finito la lista delle 4 idee alternative per imparare l’inglese. Se ti va, fammi sapere nei commenti cosa ne pensi e condividi qualche altra strategia, consiglio, app o esperienza personale per imparare bene l’inglese.

 

A presto,
Gabri

 

 

P.S. Non hai ancora letto la guida “The Freedom Lifestyle” per girare il mondo e lavorare ovunque? Clicca qui per scoprire di più! 😉